Come Blockchain ci ha Aiutato a Trovare il nostro 260 Milioni Underserviced-Imprese di Nicchia

nexxo interview

Nonostante il fatto che la maggior parte delle aziende stanno gettando la parola “blockchain” in giro per la sua hype di marketing, ci sono aziende là fuori con i veri clienti disposti a sperimentare con la tecnologia per scoprire il suo pieno potenziale. Questa è la storia di NEXXO, come detto dalla società COO, Gunnar Skoog, in un’intervista su come si utilizza il blockchain internamente per i servizi finanziari, che li portò alla costruzione di una piattaforma per 260 milioni di underserviced e underbanked proprietari di piccole imprese!

Ciao, Gunnar! Grazie per aver dedicato del tempo per rispondere alle nostre domande. Sei stato il COO di NEXXO di Rete per oltre tre anni. Puoi dirci di più circa le vostre responsabilità all’interno dell’azienda?

Certo, il mio ruolo è quello di eseguire le nostre varie operazioni paese, con un focus sul marketing, le vendite, e ciò che noi chiamiamo ”il successo dei clienti”. Io sono anche di guidare l’Espansione Globale della Squadra.

NEXXO è stato un attivo di business a partire dal 2014, ma la maggior parte del lavoro è dietro le quinte, come si lavora con le piccole imprese e i loro dipendenti. Per chi non ha mai sentito parlare della vostra fintech soluzioni di sicurezza, che cosa è stata la società come prima di entrare nel blockchain?

Abbiamo costruito la nostra tecnologia, passo passo, con un focus sulla fornitura di soluzioni con il cliente l’esperienza di essere “Facile, Semplice e Veloce.” Utilizzando la tecnologia blockchain non modifica i principi guida, è solo un modo per noi di fornire prodotti e soluzioni migliori, più veloci e con un risultato prevedibile.

nexxo interview

Quando hai capito che ci sono milioni di underbanked e svantaggiate le piccole imprese? Più di 260 milioni di proprietari di imprese sono in questa situazione, giusto?

Abbiamo iniziato come un “libro paga” della società, ma ben presto resi conto che il nostro target di riferimento è stato il underserviced e underbanked proprietari e gestori di piccole imprese. Abbiamo trovato il successo. Da lì, abbiamo deciso di concentrarci su quelli dei clienti, ma allargare la prodotti e servizi.

Oggi, siamo in grado di fornirgli un account aziendale e di più prodotti, sia sull’acquisizione e sul lato dell’emittente. Siamo semplicemente la filiale della banca venendo verso di loro. I numeri provengono dalla Banca Mondiale insiemi di dati.

Quando avete preso in considerazione blockchain tecnologia come soluzione per i servizi finanziari di queste aziende hanno bisogno? Quali sono stati i passaggi che hai fatto per garantire che questa è la giusta soluzione tecnica?

Anche se molte persone gettano la parola “blockchain” qua e là per rendere la loro mancanza di modelli di business, ottenere un tecnico makeover, crediamo che la tecnologia blockchain è molto più impattante nel settore dei servizi finanziari di qualsiasi altra industria.

Inizialmente abbiamo utilizzato blockchain tecnologia per crittografare le transazioni con carta, cliente, distinte di versamento, nonché le transazioni e-commerce, che ci ha aiutato a bloccare tali operazioni e renderle immutabile a modifiche non autorizzate. Un tale approccio ha abbassato il costo della protezione dei dati e i costi di gestione al triplo di informazioni di controllo pre – e post-operazione.

Oggi stiamo trovando più e più usi per la tecnologia blockchain attraverso smart contratti per mutui e altre applicazioni finanziarie.

Una volta che hai capito che utilizzando il blockchain vi aiuterà a ridurre i costi e fornire i servizi finanziari, in cui le banche ritenuto indegno, quali sono i passaggi che hai fatto verso l’implementazione di software? Qual è il procedimento per te? Hai esternalizzare gli sviluppatori o noleggio di talenti interni?

Abbiamo implementato IBM Hyperledger come principale e privati autorizzati blockchain motore. IBM Hyperledger è stato scelto principalmente perché abbiamo bisogno di impressionare la nostra banca partner con il marchio IBM.

Abbiamo dovuto noleggiare un team dedicato in tandem con il nostro team di tecnologia per costruire un privato e autorizzati blockchain piattaforma perché non siamo autorizzati a fare riservate, informazioni finanziarie galleggiante sul pubblicamente distribuito blockchain piattaforma.

Ci sono voluti un po ‘ per capire e distribuire il nostro blockchain; e adesso siamo molto contenti che abbiamo fatto così, come siamo in grado di prevedere il vero potere della blockchain, aiutando a ridurre i costi attraverso molti prodotti finanziari.

nexxo interview

Non pensi che la blockchain gli ideali di decentramento in linea con la tua missione di democratizzazione di inclusione finanziaria? Come circa l’attuale intermediario che avrebbe dovuto essere rimosso nel processo? Si sono fondamentalmente eliminare te, giusto?

Sì, assolutamente. Noi crediamo che il sistema finanziario decentramento consegnato da blockchain tecnologia sarà la chiave per ridurre il costo di tali prodotti finanziari complessi, rendendoli così disponibili in abbondanza per miliardi di underbanked e underserviced individui.

Relativa a eliminare noi stessi, è in realtà una parte della nostra cultura aziendale; se non cannibalizzare noi stessi, allora qualcun altro.

Si è optato per un’architettura fatta di private blockchains che, per mantenere l’attività finanziaria dei clienti nascosto dagli occhi del pubblico. Questo è uno dei dati locali, obblighi di riservatezza, giusto? Quali altri requisiti si hanno quando si entra in un nuovo mercato?

Quando abbiamo aperto un nuovo mercato siamo allineati con una banca locale, che fa quotidianamente tutti i regolamenti per noi. I nostri processi sono 100% allineato con i loro processi.

Ci sono anche allineati con la Banca Centrale e, per ovvie ragioni, seguire tutte le KYC, AML, e altri requisiti.

MasterCard è un partner strategico per noi in tutti i mercati e, per le stesse ragioni, seguiamo i loro sistemi e processi.

Siamo 100% compatibile e in linea con tutti i requisiti di legge locali in ogni mercato in cui operiamo.

QPay è il vostro pilota di mercato a Doha, in Qatar, e si è dimostrato di grande successo. Quali sono i problemi che hai avuto quando cercando di entrare nel mercato? Come hai fatto a modificare la propria soluzione generale al fine di rispettare i requisiti?

Entrare in un nuovo mercato è costoso e molto di tempo e di risorse esigenti. Ciò che facciamo non è facile e ci sono molte parti interessate.

Il problema principale è il coordinamento di tutte le attività e la gestione di tutti i soggetti coinvolti nel processo di installazione.

Tutti i nostri prodotti e le soluzioni sono state 100% compatibile dal primo giorno. Quello che abbiamo modificato è l’esperienza dell’utente, come la lingua e le altre esigenze locali.

nexxo interview

Il NEXXO piattaforma, con QPay in fase di vivere e di servire migliaia di clienti, il che rende un business redditizio come qualsiasi altro business di successo. Può spiegare brevemente il vostro modello di business? Come è l’uso della blockchain che colpisce il vostro business?

La nostra proposta di valore è quello di offrire prodotti finanziari e soluzioni che siano in linea con i nostri clienti ambizioni di generare profitto e la crescita del loro business.

L’esperienza del cliente deve essere:

– Facile
– Semplice
– Veloce.

Oltre a questo, abbiamo bisogno di essere molto redditizio. Questa è una delle ragioni fondamentali per cui siamo in grado di realizzare il blockchain; esso contribuirà a ridurre i nostri costi operativi, il che significa che possiamo mantenere i nostri prezzi molto bassi.

Qatar soluzione di pagamento è a posto. Ci sono molte regioni più a venire: Vietnam, Pakistan, l’Egitto, l’India e la Cina. Considerate il vostro modello di business scalabile per entrare in questi mercati nei prossimi tre anni?

Sì, molto. Tutto il duro lavoro che abbiamo investito in alcuni mercati sarà ora essere copiati e incollati in 6-8 nuovi mercati nei prossimi 36 mesi.

NEXXO è l’emissione di un ERC20 utilità token, che sarà distribuito attraverso un imminente ICO. Ma il token è diverso dalle altre migliaia di gettoni, giusto? Il token è ancorato a soldi veri e si dispone di un piano di riacquisto di azioni di sistema progettato per l’azionamento di token di richiesta. Perché è questo il modello migliore per il token titolari?

Hai ragione, la nostra tokenomic modello è ancorato al reale fiat di cassa generati dal nostro business ricavi.

Inoltre, i nostri token di buy-back, i programmi sono direttamente collegati alla nostra performance di business; infatti, più si cresce, più utilità si generano e più gettoni noi di buy back.

A differenza di altri token, che sono molto deboli utilità, la nostra utilità è sostenuta da USD, la creazione di sostanziale verso l’alto la domanda di pressione sul nostro token prezzo. Dopo tutto, più in alto la pressione sui prezzi è cosa token titolari desidera quando si investe in tutti i token.

Infine, sappiamo che le piccole imprese sono la spina dorsale delle economie dei mercati emergenti e si sta cercando di dare a questa underserviced segmento di mercato. In realtà si sta formando un gruppo di facilitatori sparsi in tutto il mondo per aiutarvi a identificare i proprietari di imprese che hanno bisogno del vostro aiuto. Può mettersi nei panni di un fattore abilitante e ci mostra come la vuoi piantare la vostra soluzione per un proprietario di piccola impresa?

Stiamo potenziando tutti questi milioni di proprietari di piccole imprese che oggi sono molto più denaro oriented, e quindi finanziariamente portatori di handicap in termini di avere accesso ai fondamentali servizi bancari.

Dobbiamo aiutarli a iniziare a digitalizzare le loro imprese, con prodotti come smart POS, contabilità aziendale, le soluzioni del libro paga, stipendio carte, micro prestiti, etc. Con questi tipi di soluzioni, crescere il loro business, ridurre i rischi, aumentare i ricavi e ridurre i costi.

Chi direbbe di no?

Portiamo bancario a pochi passi da casa. Distribuiamo i nostri prodotti tramite una rete di facilitatori che sono ben noti e di fiducia in quelle piccole comunità di business.

Da qui il nostro slogan “facciamo crescere insieme!”

nexxo interview

Grazie mille per il vostro tempo. Apprezziamo le vostre risposte. Per chi vuole più informazioni, dove si possono trovare maggiori dettagli su NEXXO?

Il mio piacere! Visita il nostro sito: www.nexxo.com.

Tutti i materiali presenti su questo sito sono solo a scopo informativo. Nessuno del materiale dovrebbe essere interpretate come consigli di investimento.